emorroidi sanguinantiLe emorroidi sanguinanti sono una forma aggravata delle emorroidi, in particolare delle emorroidi interne, può avvenire anche con le emorroidi esterne ma è più raro. Il sintomo più evidente è la presenza di sangue nelle feci e sulla carta igienica, è dovuto ad un sanguinamento delle vene anali e rettali. Spesso il sanguinamento è seguito da prurito anche molto intenso e forti dolori.

Cause

Essendo un aggravio delle emorroidi, le cause non possono che essere le stesse, in particolare un prolungato sforzo durante le defecazione – dovuto generalmente ad un problema di stitichezza o alla presenza di feci dure e secche, indice di una dieta povera di liquidi e di fibre – che porta ad un aumento della pressione pelvica e all’infiammazione delle vene del retto.

Cosa fare

Non sempre la presenza di sangue nelle feci è sintomo di emorroidi sanguinanti, ci sono infatti tutta una serie di altre patologie che possono dar luogo al sanguinamento rettale, come ad esempio polipi, ragadi anali (una dolorosa screpolatura profonda che si affonda fino al muscolo), malattie veneree, infiammazioni dell’intestino, coliti o ulcere. E’ molto importante consultare il proprio medico o ricorrere ad una visita specialistica in caso di sanguinamento rettale in modo da poter individuare la reale causa e procedere con la cura più adatta.

Rimedi per le emorroidi sanguinanti

Come in tutti i casi di emorroidi, la cura parte da una corretta alimentazione e da sane abitudini di vita (esercizio fisico, igiene personale, ecc). In particolare le emorroidi sanguinanti possono portare nei casi più gravi a fenomeni di anemia quindi è consigliabile consumare cibi ricchi di ferro o assumere degli integratori.

Per quanto riguarda i farmaci è bene ricordare che le pomate anestetiche sono di poco aiuto nel caso delle emorroidi interne e che il cortisone, presente in molte pomate per le emorroidi, può rallentare la cicatrizzazione e quindi non è indicato in caso di emorroidi sanguinanti perché potrebbe rallentare la normale guarigione, è bene quindi scegliere prodotti privi di cortisone come Ruscoroid e Preparazione H.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.